Wellness

Il corretto stile di vita: quanto è importante?

importanza corretto stile di vita | angelocaroli.com

GLI STILI DI VITA INFLUENZANO L’ESPRESSIONE DEL NOSTRO DNA: PAROLA DI ESPERTI.

Gli studi di epigenetica hanno dimostrato che più c’è predisposizione verso alcune patologie, più uno corretto stile di vita è importante da considerare per correggere l’ambiente con cui entriamo in contatto: cibo, aria, farmaci, ma anche equilibrio ormonale, pensieri positivi o negativi.

Per meglio comprendere quanto sia importante l’epigenetica nel determinare la salute di un individuo, basti pensare che, se separassimo due gemelli omozigoti (con DNA identico al 100%) e uno andasse a vivere in una grande città e l’altro in una località di mare, non sarebbe ovvia la risposta alla domanda “Quale dei due gemelli invecchierebbe meglio?”.

Il corretto stile di vita: benessere e salute sono una questione di scelte

Secondo gli studi di epigenetica infatti, se entrambi i gemelli adottassero comportamenti determinati dall’ambiente in cui vivono, e se fosse possibile valutare i due gemelli nell’arco della loro esistenza, non sarebbe scontato dire che chi vive in una grande città come Milano, per esempio, invecchierà più rapidamente di chi vive in riva al mare oppure in aree riparate da rumore, stress e vita frenetica.

Se il gemello che vive al mare adottasse uno stile di vita predisponente l’invecchiamento precoce (ad esempio, se si esponesse al sole senza protezione, fumasse, facesse un’attività lavorativa usurante e zero attività fisica) mentre il gemello cittadino avesse imparato a fare attività fisica fin da giovane, mangiare correttamente, eccetera, riuscendo a contenere il danneggiamento del suo DNA (e quindi l’invecchiamento precoce) è possibile che quest’ultimo invecchierà molto meglio del fratello che vive al mare.

Ciò vuol dire che se quei gemelli sono predisposti ad una patologia, avrà maggiori probabilità di evitarla chi dei due saprà tenere sotto controllo l’ambiente in cui vive, adottando stili di vita che favoriscano l’azione dei geni che controllano lo sviluppo di quella malattia.

In sintesi, il nostro futuro, anche genetico, è davvero nelle nostre mani e dipende dalle nostre scelte.